Schembarte | Chi sono
7585
page-template-default,page,page-id-7585,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-3.4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Chi sono

Gianni Schembari nasce a Comiso in provincia di Ragusa il 4 agosto del 1981.

Frequenta l’Istituto Statale d’Arte di Comiso dove nel 2000 consegue il diploma di Maestro d’Arte in architettura ed arredamento. Nel corso dell’ultimo anno scolastico, per gli ottimi risultati scolastici ha avuto assegnata una borsa di studio. Nello stesso anno si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Catania nella sezione di pittura diretta dal professore Salvo Duro con specializzazione in Beni Culturali.

 

Nel 2003 sempre per ottimi risultati scolastici gli viene assegnata un’altra borsa di studio.

 

Nonostante la giovane età è molto ricca la produzione di opere musive e pittoriche, che ha riscontrato il consenso anche a Comiso, durante la personale di pittura, organizzata dall’Istituzione Fiume nel mese di maggio del 2004 e le altre mostre a seguire. Si contano più di cinquecento opere sparse in Italia e parecchie all’estero, diverse realizzate su commissione. Tra le più note il dipinto “A braccia aperte” collocato nell’aerostazione dell’aeroporto di Comiso; II mosaico raffigurante il Santo patrono di Comiso San Biagio collocato nella cappella musiva all’interno della chiesa di San Biagio a Comiso; Una pala d’altare dipinta su tavola ad Augusta che prende spazio all’interno della chiesa di Santa Lucia; Una cupola ad Avola raffigurante degli angeli; Cappelle cimiteriali varie ecc.

 

Nel 2005 consegue la laurea in pittura con il massimo voto affinando il suo talento per l’arte pittorica. Nello stesso anno inizia a lavorare presso la Artistika Sicilmosaici s.r.l, dove scopre la sua arte e passione per il mosaico artistico. I risultati finora conseguiti sono soddisfacenti, considerato che, durante il corso di studio all’Accademia, i docenti del corso hanno ritenuto coinvolgerlo in esperienze pittoriche a beneficio di Istituti bancari con sede nell’Italia del Nord.  Alcune opere, su indicazioni dei docenti, sono state pubblicate sul quotidiano “LA SICILIA”. Ha esposto molti suoi lavori in gallerie di Catania, riscontrando un notevole successo di critica.

 

L’08 Dicembre dell’anno 2013 nasce Schembarte, con la giusta determinazione di chi crede in un progetto sin dal primo giorno, con l’intento di creare opere artistiche di vario genere. Dal dipinto al mosaico artistico fino alla scultura, garantendo anche una serie di servizi. Tra i più importanti il restauro di mobili e oggetti d’antiquariato e la corniceria.

 

Fin dagli inizi Schembarte si distingue per l’attenzione all’opera d’arte unica e singolare, la cura del design, la presenza anche internazionale e la sensibilità verso gli aspetti sociali del lavoro.
Tutte le opere create rigorosamente a mano appartengono allo stesso artista che ha dato vita all’azienda.

Ancora oggi dopo solo 4 anni nonostante un collettivo momento economico non felice, sono notevoli i risultati ottenuti e la crescita professionale di anno in anno.